Hardware e Software per 100 Lavanderie

Pluriservice e Nibax Software insieme a Wash&Clean Partner

3 protagonisti, 100 lavanderie, 5 anni di contratto di locazione e assistenza e più di 300 prodotti hardware. Sono questi i numeri del progetto che Pluriservice e Nibax Software hanno realizzato insieme per Wash&Clean Partner di Carpi. L’azienda del modenese, infatti, sta lavorando all’apertura di 100 nuove lavanderie in tutto il nord Italia e per la loro meccanizzazione ha scelto di affidarsi all’esperienza e alla competenza di Pluriservice e di Nibax Software.

Umberto Battista (commerciale Pluriservice), Claudio Parise (responsabile Wash&Clean) e Valentino Nibaldi (amministratore delegato Nibax Software)

Le esigenze iniziali

Un progetto nasce sempre da un’esigenza specifica. In questo caso l’obiettivo è ottimizzare al massimo l’efficienza e l’organizzazione di ogni singola lavanderia, rendendo possibile la tracciabilità dei capi di abbigliamento in ingresso. Con queste esigenze, Claudio Parise, responsabile di Wash&Clean Partner, si è rivolto a Nibax Software che, forte della collaborazione che dura da anni tra le due aziende, ha scelto Pluriservice come partner tecnologico.

 

Da una demo…

Valentino Nibaldi, amministratore delegato di Nibax e Umberto Battista, commerciale di Pluriservice, dopo aver analizzato insieme le richieste del cliente, hanno proposto in demo a Claudio Parise la soluzione più adatta. Ecco le sue componenti: il software gestionale per lavanderie WINLAV, di proprietà della Nibax, e il KIT hardware fornito da Pluriservice, composto dal PC Pos Plus touch doppio schermo, dalla stampante fiscale citizen CTS 801 e dalla stampante per ricevute Apix 80.

 

a 100 postazioni.

Dopo l’approvazione della Demo, il passo successivo consiste nell’allestimento delle postazioni hardware/software. Alle prime 10 lavanderie, seguirà l’allestimento nell’arco di 5 anni delle altre 90 postazioni. Le 100 postazioni saranno una grande risorsa perché grazie a loro sarà possibile tracciare tramite codici a barre tutti i capi in entrata e tenere monitorate tutte le lavorazioni di questi ultimi e le attività (ritiro del capo, consegna in laboratorio, lavaggio, stiratura, controllo qualità, imbustamento e riconsegna al cliente).

 

Quali sono i benefici per Wash&Clean Partner Srl?

Wash&Clean Partner può contare sull’efficacia del gestionale e sulla certezza di ricevere continua assistenza sui prodotti hardware, grazie al contratto in locazione di 5 anni per l’intero kit di lavoro. Locazione e manutenzione insieme per venire incontro alle esigenze del cliente, che in questo periodo storico può fare della digitalizzazione uno strumento per facilitare la gestione del lavoro.

 

Come cambia la gestione del lavoro?

Quando porta un abito in lavanderia, il cliente di Wash&Clean Partner viene fidelizzato con delle chip card con codice a barre. Viene riconosciuto direttamente dal gestionale e gli indumenti vengono caricati con facilità attraverso le funzioni del gestionale stesso. Sul PC Pos Plus compare il profilo completo del cliente attraverso il quale è possibile capire quante volte utilizza i servizi della lavanderia e per quali lavorazioni specifiche dei capi. Con tali informazioni è possibile fare delle statistiche e capire quanto e quali servizi stanno crescendo e su quali settori è più strategico puntare. Per fare un esempio: si può scoprire che il lavaggio dei piumini fa crescere il fatturato della lavanderia, ma che il lavaggio delle camicie non è ancora ben avviato. Grazie a queste informazioni, il gestore della lavanderia può applicare strategie di marketing mirate e soddisfare al meglio la sua clientela.

 

Perché scegliere il PC Pos Plus?

Il PC Pos Plus si è rivelato il più adeguato alle esigenze cliente perché il suo doppio schermo (lato operatore e lato cliente) è perfetto per inserire immagini, video e promozioni. In questo modo è possibile coinvolgere i clienti della lavanderia e tenerli costantemente informati anche sui servizi in arrivo.

 

La parola alla Wah&Clean Partner:

Claudio Parise: “Penso di aver trovato le aziende giuste che possono accompagnare un’azienda in forte crescita come la nostra e stare tranquillo oggi anche per il futuro per la loro solidità ed esperienza. Il sistema hardware/software installato è molto semplice e funzionale e permette di sapere in qualsiasi momento in quale fase della lavorazione si trova il capo portato in lavanderia.”

La parola alla Nibax Software:

Valentino Nibaldi: “Come titolare nella Nibax Software sono contento di far parte di questo progetto. Ho intravisto nell’idea di Claudio Parise un’opportunità di far bene, sia con il nostro software sia con l’hardware individuato in Pluriservice. Il prodotto finale è stato realizzato sulla base di un prodotto esistente, poi elaborato per soddisfare a pieno e le esigenze del cliente. Più che far cambiare il suo modo di operare, siamo riusciti ad adeguarci alla sua idea, per portare a Claudio Parise e ai suoi collaboratori della Wash&Clean Partner profitto e beneficio e, soprattutto, piacere di lavorare con gli strumenti messi a disposizione.”

 

Non solo lavanderie:

Il processo di informatizzazione della gestione dei negozi può essere applicato nei settori più svariati. Non solo lavanderie, ma anche ristoranti, bar, negozi, ecc…. Dotarsi di una postazione informatica che permette di facilitare il proprio lavoro può essere estremamente vantaggioso perché permette di avere un controllo costante del proprio lavoro e una visione chiara su cui prospettare gli investimenti futuri. Se vuoi avere più informazioni sulle tecnologie raccontate non esitare a contattarci, sapremo proporre una soluzione efficace anche per le tue esigenze!

Richiedi informazioni

X